header_fotovoltaico.jpg
Sei qui: Home Ordinanze Ordinanza 50-2015: Operazione disinnesco ordigno bellico
Stampa  E-mail 
Giovedì 05 Novembre 2015 17:52

Questo articolo è stato letto: 1324 volte

Mappa area disinnesco ordigno bellico presso ex manifatturaSi comunica che il sindaco ha emesso l'ordinanza n.50/2015 con oggetto "Operazione di disinnesco Ordigno Bellico rinvenuto presso la Manifattura tabacchi a Rovereto – Ordinanza contingibile ed urgente di sgombero di parte del territorio comunale a tutela della pubblica incolumità" e con esecutività nel giorno domenica 15 novembre 2015. A partire dalle ore 7.00 ed entro le ore 8.30, tutte le persone residenti, dimoranti od operanti nella zona compresa nell'area delimitata dalla circonferenza avente raggio 900 metri dal punto in cui si trova l'ordigno bellico (Zona A indicata con colorazione rossa in planimetria e con località indicate in allegato), dovranno sgomberare con propri mezzi o utilizzando i mezzi pubblici trasferendosi fuori dalla zona di potenziale pericolo che sarà delimitata con appositi posti di blocco stradali.

 

 Esecutività: domenica 15 novembre entro le 8.30!

  • Nella Zona A è vietato l'accesso alle persone e ad ogni tipo di veicoli dalle ore 8.30 fino al termine delle operazioni, eccetto mezzi autorizzati; è fatto divieto di lasciare veicoli in sosta sulle strade ricomprese nell'area sopra descritta ed in qualsiasi area pubblica o privata aperta. I veicoli rimasti in sosta sull'area pubblica saranno rimossi.
  • Nella medesima zona ed entro i medesimi tempi dovranno essere chiusi i rubinetti del gas-metano dei singoli apparecchi domestici; è fatto obbligo che le imposte delle case siano accostate o le griglie in fessura e le finestre aperte e spegnere le luci e la protezione di eventuali depositi di combustibili.

Tutti gli altri casi ed ulteriori indicazioni sono precisati nell'ordinanza allegata.


Importante: la presenza di persone allettate o disabili privi di possibilità di trasferimento dalla zona A dovranno essere segnalate secondo i modi indicati specificatamente in ordinanza.

Il Sindaco
Enrica Rigotti

 
 

Allegati


Ultimo aggiornamento :
Lunedì 16 Novembre 2015 08:51